Progetto

Caccia al tesoro digitale per la cultura per ogni età

Scopriamo la cultura e le lingue tramite l’uso della tecnologia e degli incontri interculturali

Progetto

COMPASS è un’iniziativa europea nata per motivare l’apprendimento a tutte le età, in particolar modo per familiarizzare con le lingue straniere come strumento di comunicazione tra le società. Allo stesso tempo, fa parte della nostra natura essere rappresentati da cultura, da regole sociali, dalle comunità che, in questo modo, ci permettono di definire valori, credenze e relazioni. Riuscire a comunicare tutto questo in una lingua straniera è fonte continua di ispirazione e motivazione.

In tal senso, COMPASS orienta rispetto all’integrazione tra apprendimento sul patrimonio culturale e insegnamento di una lingua straniera (cosiddetto approccio CLIL). Infatti, vogliamo sperimentare il racconto creativo del patrimonio culturale dei luoghi d’Europa, sia la sua esplorazione con l’uso di mappe personalizzate per una caccia al tesoro senza età!

Risultato finale del progetto COMPASS è un BOT Telegram in cui è possibile esplorare in maniera interattiva e dinamica il patrimonio locale. Ogni paese che partecipa al progetto potrà creare percorsi personalizzati di caccia al tesoro e promuovere in maniera nuova la cultura locale.

Risultati

Il progetto COMPASS vuole sviluppare:
  • un database in forma di mappa interattiva di esempi pratici di attività che integrano apprendimento linguistico e culturale, pronte per educatori che lavorano con centri sociali e anziani. Queste attività sono ideali per fondere aspetti culturali e linguistici e motivare alla formazione permanente;
  • una formazione in presenza su “Processi narrativi culturali come motivazione per la formazione permanente nella terza età”. Si affrontano storytelling, tecniche di narrazione e motivazione degli adulti;
  • un manuale digitale su come “Definire l’identità attraverso la cultura” per sperimentare il metodo CLIL, di combinazione tra apprendimento linguistico e avvicinamento al patrimonio culturale;
  • un BOT Telegram per l’esplorazione della cultura europea attraverso il geocaching! In maniera molto semplice, è possibile mettere su una caccia al tesoro digitale e reale mediante l’uso di domande, quiz, QR e mappe digitali all’interno di canali multigiocatore che l’utente può creare su Telegram. Così da visitare l’Europa in maniera divertente e collettiva.
0
Partner
2000
Termine
0
Risultati di progetto
0
Beneficiari

Trasparenza

ID: 2020-1-DE02-KA204-007391

Fondi ricevuti:

9.753,00€ – 04.03.2021

Articoli correlati